Nov 1, 2022
2761 Views
Commenti disabilitati su Europa Meridionale
0 0

Europa Meridionale

Written by

Possiamo dividere il continente europeo in quattro macro aree: Europa Meridionale, Europa Settentrionale, Europa Occidentale ed Europa Orientale. Fanno parte dell’Europa Meridionale: la Penisola Iberica (Spagna, Portogallo, Gibilterra e Andorra), la Penisola Italica (Italia, San Marino e Città del Vaticano) e la Penisola Balcanica (Albania, Bosnia Erzegovina, Croazia, Grecia, Macedonia del Nord, Montenegro, Serbia, Slovenia, Turchia). A queste si aggiungono alcune isole del Mediterraneo: Malta e Cipro.

Di questi Croazia, Grecia, Italia, Malta, Portogallo, Spagna e Slovenia, fanno parte anche dell’Unione Europea.

Confini e classificazione

La suddivisione dell’Europa in questo modo è stata definita nelle pubblicazioni ufficiali dell’ONU. La regione dell’Europa Meridionale è l’area continentale che si affaccia sul Mediterraneo.

Per convenzione si definisce Europa Meridionale quell’area divisa dal resto d’Europa dalle Alpi e dai Pirenei.

Se consideriamo Europa Meridionale tutti i paesi che si affacciano sul Mar Mediterraneo dovremmo aggiungere anche la Francia, anche se altre classificazioni e suddivisione attribuiscono la Francia all’Europa Occidentale o Centrale. Questo sebbene essa abbia una delle più grandi isole del Mediterraneo (la Corsica).

Inoltre, spesso ci si riferisce a tutta la macroarea come la zona “latina” d’Europa. Questo perché la maggior parte delle popolazioni che vi abitano parlano lingue neolatine (italiano, spagnolo, portoghese). Ma in questo caso dovremmo ad esse aggiungere anche la Francia.

Europa Meridionale: Clima

Solitamente si definisce il clima di tutta la macroarea mediterraneo. Tuttavia, quest’area comprende una vasta zona collinare e montana, dove il clima si differenzia da quello tipico mediterraneo. Sulle Alpi e sui Pireni c’è un clima alpino, mentre in altre aree troviamo un clima temperato umido.

La zona dell’Europa Meridionale è conosciuta soprattutto per il suo mare, la sua cultura culinaria e l’incredibile biodiversità.

Qui si coltivano ulivi e viti. Nelle zone montane ci sono foreste di pini. La più grande riserva idrica di tutta la regione si trova sulle Alpi.

Penisola Iberica

Fa parte dell’Europa Meridionale la Penisola Iberica. Quest’ultima comprende Andorra, Gibilterra, Portogallo e Spagna.

Penisola Iberica

Penisola Iberica

La Spagna occupa la maggior parte del territorio della Penisola Iberica, ha come capitale Madrid e comprende anche l’Arcipelago delle Isole Baleari.

Il Portogallo è la regione più occidentale e si affaccia sull’Oceano Atlantico. Ha come capitale Lisbona e comprende l’Arcipelago delle Azzorre, situato nell’Oceano Atlantico.

Gibilterra è un territorio d’oltremare del Regno Unito, all’interno del territorio geografico della Spagna e si affaccia sullo Stretto di Gibilterra, che divide l’Europa dall’Africa.

Infine, Andorra, ufficialmente Principato di Andorra, è un microstato al confine tra Spagna e Francia, situato sui Pireni.

Europa Meridionale: Penisola Italica

La Penisola Italica è la penisola dalla classica forma a stivale che si snoda al centro del Mar Mediterraneo, divisa dal resto d’Europa dalla catena montuosa delle Alpi.

Italia

Italia e Balcani

Fanno parte di essa l’Italia, che ha come capitale Roma e che occupa la maggior parte del territorio della penisola, e i due microstati di San Marino e Città del Vaticano.

Fanno parte dell’Italia anche due delle principali isole del Mediterraneo: la Sicilia e la Sardegna. Fa parte della regione geografica anche la Corsica, sebbene sia territorio Francese, essa si trova interamente all’interno dello spazio marino considerato parte della Penisola Italica.

Entrambi i due microstati si trovano interamente all’interno della regione geografica dell’Italia.

Penisola Balcanica

La Penisola Balcanica si estende tra il mar mediterraneo e l’Europa Orientale ed è delimitata dal Mar Adriatico, dal Mar Ionio, dal Mar di Marmara, dal Mar Egeo, dal Mar Nero e dai Monti Balcani.

Fanno parte della Penisola Balcanica: Albania (capitale Tirana), Bosnia Erzegovina (capitale Sarajevo), Croazia (capitale Zagabria), Grecia (capitale Atene), Macedonia del Nord (capitale Skopje), Montenegro (capitale Podgorica), Serbia (capitale Belgrado), Slovenia (capitale Lubiana), Turchia (capitale Ankara).

Per quanto riguarda la Turchia, solamente una piccola parte di essa (la Tracia), detta Turchia Europea, viene considerata parte del continente europeo. La restante è in Asia. Inoltre, è da molto tempo che ha presentato domanda per entrare a far parte dell’Unione Europea.

Europa Meridionale: Isole

Fanno parte dell’Europa Meridionale anche le isole che si trovano nel bacino del Mediterraneo. Oltre a quelle che sono sotto la giurisdizione dei precedenti Stati, ci sono Cipro (capitale Nicosia) e Malta (capitale La Valletta) che sono stati assestanti.

Article Categories:
Geografia

Comments are closed.