Set 21, 2022
90 Views
Commenti disabilitati su Regina Elisabetta II
0 0

Regina Elisabetta II

Written by

La Regina Elisabetta II è stata un personaggio chiave nel panorama mondiale dei nostri tempi. Regina del Regno Unito di Gran Bretagna e degli altri reami del Commonwealth, ha segnato indelebilmente gli ultimi 70 anni della nostra storia.

Durante il suo regno ha incontrato 15 primi ministri inglesi, da Winston Churchill a Liz Truss, passando per Margaret Thatcher e Theresa May. Ha incontrato anche molti capi di Stato esteri, tra cui Ronald Regan, Nelson Mandela e George Bush.

Elisabetta II ha sempre avuto delle idee piuttosto conservatrici in materia di religione, moralità e famiglia ma tendeva a mantenere private le sue vedute politiche. Nel tempo si è sempre astenuta dal mostrare in pubblico le sue preferenze per poter mantenere delle relazioni cordiali con tutti i politici.

Regina Elisabetta II

La Regina Elisabetta II ha compiuto molti viaggi nel mondo,

La nascita, l’infanzia e l’adolescenza di Elisabetta

Elisabetta II nasce il 21 aprile 1926 come Elizabeth Alexandra Mary. Dai familiari più stretti verrà comunque chiamata con il soprannome che lei stessa si era scelta, “Lilibet”. Il padre è re Giorgio VI, secondogenito di re Giorgio V, mentre sua madre è Elizabeth Bowes-Lyon, duchessa di York.

Ha una sorella più piccola di 4 anni, Margaret, con cui passa tutta l’infanzia. In quanto nipote del regnante britannico, è terza nella linea di successione al trono ma ha comunque il titolo di “Sua Altezza reale” (in inglese, Her Royal Highness). Alla morte del nonno, Giorgio V, è suo zio paterno Edoardo ad ereditare la corona. In un anno, però, Edoardo abdica in favore di Giorgio VI, il padre di Elisabetta.

Diventata prima in linea di successione, ad Elisabetta viene chiesto un diverso impegno pubblico, in piena seconda guerra mondiale. Ma è proprio la stessa Elisabetta, ad appena 19 anni, a chiedere al padre di partecipare allo sforzo della guerra.

Elisabetta partecipa agli sforzi per la guerra

Il Secondo Subalterno Elisabetta Windsor lavora come autista e meccanico, venendo promossa a Comandante onorario Junior dopo pochi mesi.

Il matrimonio e l’incoronazione

Elisabetta conosce il suo futuro marito, il principe Filippo di Grecia e Danimarca quando aveva appena 13 anni, ma dice subito di essersi innamorata di lui. Lui era nato all’estero, era ortodosso ed aveva delle sorelle sposate con dei principi tedeschi collegati al nazismo, pertanto molti non vedevano di buon occhio questa unione. Nonostante questo, re Giorgio dà il suo consenso per il fidanzamento: Elisabetta e Filippo si sposano nel 1947 nell’abbazia di Westminster.

L’anno successivo, il 1948, arriva il primo figlio, Carlo, mentre la secondogenita, Anna, li raggiunge nel 1950. Gli altri due figli, Andrea ed Edoardo arrivano solo dopo l’ascesa al trono.

Nel 1951 la salute di re Giorgio peggiora velocemente ed Elisabetta comincia a sostituirlo in molti eventi ufficiali in tutto il mondo. Proprio mentre Elisabetta e Filippo si trovano in Kenya la Principessa riceve la notizia della morte del padre: è il 6 febbraio 1952.

Il 2 giugno 1953 la principessa viene incoronata come Regina Elisabetta II, poiché aveva deciso di mantenere il suo nome. La cerimonia di incoronazione, avvenuta nell’abbazia di Westminster, viene trasmessa per la prima volta in televisione.

Il regno della Regina Elisabetta II

Ad appena 26 anni, Elisabetta II è già una regina estremamente popolare grazie alle continue apparizioni in pubblico e la sua devozione al regno. Purtroppo, però, l’impero britannico è da poco uscito dalla seconda guerra mondiale e sta affrontando un periodo di cambiamenti estremi. La potenza dell’impero crolla a seguito della Crisi di Suez ed Elisabetta II finisce nel mirino delle critiche.

Per tamponare la perdita di popolarità, nel 1957 la Regina pronuncia per la prima volta in televisione il suo discorso natalizio. Per quanto sembri un piccolo gesto, è il primo tentativo di avvicinare il potere monarchico a tutta la popolazione, alla gente comune. È il punto di inizio della modernizzazione della monarchia per come la conosciamo oggi.

Regina Elisabetta II

La Regina Elisabetta II incontra gli impiegati della NASA.

Grazie a questa mossa, la Regina Elisabetta II riesce ad affrontare le maggiori crisi con il consenso dei suoi sudditi. Il sanguinoso conflitto nell’Irlanda del Nord tra gli anni ’70 e ’90, la piena sovranità del Canada, l’occupazione argentina delle Falkland dell’82 e la prima Guerra del Golfo, per fare degli esempi. La Regina riesce ad uscire a testa alta anche nonostante gli scandali all’interno della famiglia reale, come le relazioni segreti e la vicenda della Principessa Diana.

Nel 2007 la Regina Elisabetta II segna il record come sovrano britannico più vecchio di tutti i tempi, e nel 2015 il suo regno diventa il più lungo di tutta la storia inglese. Nel 2017 la Regina festeggia il suo 65simo anniversario dell’ascesa al trono, morendo poi cinque anni dopo, l’8 settembre 2022.

Article Tags:
· · ·
Article Categories:
Storia

Comments are closed.