Giu 8, 2022
140 Views
Commenti disabilitati su Il cuore
0 0

Il cuore

Written by

Parliamo del cuore. Quali sono le funzioni dell’apparato cardiocircolatorio? Come funziona? Vediamolo insieme in questo articolo dedicato.

Il cuore o apparato cardiocircolatorio

Apparato cardiocircolatorio è un sistema composto fondamentalmente da poco idrauliche. La pompa principale è il cuore a cui sono collegati alcuni “tubi” denominati vasi sanguigni.

La funzione principale del cuore è quella di trasportare tutte le cellule dell’organismo attraverso il sangue in particolare l’ossigeno. L’apparato cardiocircolatorio è strettamente legato a quello respiratorio.

cuore pompa

Il cuore funziona come una pompa idraulica e porta il sangue “buono” al resto del corpo, ricevendo dal resto del corpo le sostanze di rifiuto.

Inoltre trasporta le sostanze nutritive ottenute in seguito alla digestione sempre tramite il sangue che trasporta anche gli ormoni. Gli ormoni svolgono funzione regolatrice e nello stesso tempo allontanano i prodotti di rifiuto che potrebbero essere tossici per loro che l’organismo umano se venissero accumulati.

Se la circolazione del sangue si blocca un esempio è l’arresto circolatorio le cellule non sono in grado di continuare a vivere pertanto c’è la morte dell’individuo.

Com’è fatto il muscolo cardiaco?

Il muscolo cardiaco – il cuore – è strutturato in maniera molto particolare. È costituito da un muscolo striato involontario con capacità contrattile propria. Questo muscolo si chiama miocardio ed è composto da fibre muscolari cardiache che lavorano in contrazione tutti insieme come se fossero un’unica sola fibra.

È grande all’incirca come un pugno. Il cuore infatti non è particolarmente voluminoso ed è ricoperto da una membrana di protezione denominata pericardio all’esterno e da una di protezione interna denominata endocardio.

cuore endocardio e miocardio

Endocardio e miocardio fanno parte del muscolo cardiaco e proteggono il cuore.

Dove si trova il cuore? Al centro del torace tra i polmoni. Praticamente appoggiato sul diaframma esattamente dietro lo sterno e davanti alla colonna vertebrale.

Come abbiamo accennato nel prezzo precedente ha una funzione di pompa: preme e aspira il sangue dalle arterie alle vene con un movimento continuo di dilatazione e contrazione.

Struttura del muscolo

Il muscolo cardiaco è diviso in quattro cavità: due orizzontali e due verticali, due superiori e due inferiori.

Le cavità superiori si chiamano atrio destro e atrio sinistro. Le cavità inferiori invece sono denominate ventricolo destro e ventricolo sinistro. Il cuore destro e cuore sinistro non comunicano tra di loro. Infatti l’interscambio tra le cavità superiori per inferiori avviene tramite due valvole che si chiamano valvola mitrale sinistra e valvola tricuspide destra. Permettono al sangue di scorrere senza reflusso.

Circolazione del sangue

Adesso non ci resta altro che seguire il percorso del sangue. Le vene che si avvicinano al cuore destro diventano sempre più grandi fino a formare due grandi vene quella cava superiore e quella inferiore.

Per queste vene il sangue proveniente dai distretti diaframmatici arriva al cuore. E qui il sangue passa nel ventricolo destro e viene spinto tramite le arterie polmonari all’interno dei polmoni per essere ossigenato.

Se hai bisogno del sangue che arriva dalle arterie coronarie. Queste arterie, se si occludono, non permettono al sangue di arrivare al miocardio ed è li che subentra l’arresto cardiaco o infarto.

Il cuore e i suoi vasi sanguigni

Come circola il sangue in tutto il corpo? Attraverso i vasi sanguigni che hanno calibro e struttura differenti. In base alla loro struttura si chiamano arterie, vene o capillari.

Tutti i vasi, grandi, medi e piccoli, portano il sangue al cuore e dal cuore al resto del corpo. Le arterie in particolare sono i vasi forse più importanti di tutto il sistema cardiocircolatorio. Perché? Perché con ho conosciuto il sangue in direzione centrifuga rispetto al cuore ed impediscono il reflusso di quello arterioso nel venoso e viceversa.

Potremmo aprire un capitolo a parte solo sui vasi sanguigni. Prossimamente potreste trovare qualcosa di dedicato qui su scuolamania.it

Article Categories:
Scienza

Comments are closed.